Vai al contenuto

Blog BikeMonkey


Questa volta vi presentiamo un trailer internazionale di X-Men: Dark Phoenix, con scene inedite.

Dark Phoenix è scritto e diretto da Simon Kinberg  e prodotto insieme a Lauren Shuler Donner  e Hutch Parker.

Sinossi: La telepate Jean Grey (Sophie Turner) sviluppa incredibili poteri psichici che corrompono la sua mente, trasformandola nella terribile Fenice Nera. Fatale per lei sarà l’incontro con unaliena mutaforma interpretata da Jessica Chastain, che sembra anche avere una connessione particolare con il professor Xavier a cui dà il volto James McAvoy. Gli X-men alle prime armi, Ciclope (Tye Sheridan), Tempesta (Alexandra Shipp), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters) uniscono le forze con l’indomita Mystica (Jennifer Lawrence) e l’imprevedibile Magneto, ora a capo di un gruppo di mutanti dell’isola di Ganosha, per salvare la vita della loro amica.

dark phoenix

La storia, ispirata alla saga di Fenice Nera scritta da Chris Claremont e disegnata da Dave Cockrum e John Byrne, sarà ambientata 10 anni dopo gli eventi di X-Men: Apocalypse.

La pellicola arriverà prossimamente nei cinema italiani con data da destinarsi.


luke perry

È una notizia che non avremmo mai voluto scrivere, ma purtroppo le sue condizioni erano apparse subito molto gravi dopo l’ictus cerebrale che lo aveva colpito giorni fa. Luke Perry 52 anni, l’ex Dylan Mc Kay di Beverly Hills 90210 si è spento poco fa. Perry era stato trasportato d’urgenza in ospedale il 28 febbraio scorso. I medici avevano parlato di un ictus dagli effetti devastanti., dal quale l’attore non si è più ripreso.


il richiedente dal 12/02/2019 al 12/03/2019 (ore 12:00 – termine perentorio):

1. entra nella pagina internet:

http://www.regione.veneto.it/istruzione/borsedistudioweb

2. va nella parte: RISERVATO AL RICHIEDENTE;

3. apre il file ISTRUZIONI e le legge attentamente;

4. clicca sul link DOMANDA;

5. compila tutti i campi del Modulo web di domanda seguendo le Istruzioni

riportate sopra ogni campo;

6. invia la domanda alla scuola cliccando sul pulsante “Invia alla scuola”;

7. riceve in automatico il codice identificativo della domanda;

8. si reca presso l’Istituzione scolastica con la seguente documentazione:

– documento di identità/riconoscimento valido;

– (se cittadino non comunitario) titolo di soggiorno valido;

– codice identificativo della domanda;

o invia all’Istituzione Scolastica, nei modi previsti nelle Istruzioni (fax– raccomandata–e-mail–PEC), copia della suddetta documentazione, nonché la domanda firmata;

l’Istituzione Scolastica dal 12/02/2019 al 25/03/2019 (ore 12:00 – termine perentorio):

1. recupera la domanda del richiedente;

2. conferma o meno alcuni dati dichiarati dal richiedente;

3. invia la domanda alla Regione cliccando sul pulsante “Invia alla Regione”.

COSA FARE SE NON SI POSSIEDE UN COMPUTER CON COLLEGAMENTO AD INTERNET?

Ci si può recare, previo appuntamento, presso gli Uffici Regionali per le Relazioni con il Pubblico (U.R.P.), ai seguenti indirizzi:

BELLUNO Via Caffi, 33 – Tel. 0437-946262 – Fax. 0437-946267

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PADOVA Corso Milano, 20 –Tel. 049-8778163 – Fax. 049-8778165

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ROVIGO Viale della Pace, 1/d –Tel. 0425-397422

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TREVISO Viale A. De Gasperi, 1 – Tel. 0422-657575 – Fax. 0422-657574

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VERONA Piazzale Cadorna, 2 – Tel. 045-8676636 – Fax 045-8676617

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VICENZA Contrà Mure di S. Rocco, 51 – Tel. 0444-337985 – Fax. 0444-

337988

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

o direttamente presso le Scuole.

COME SARA’ RIPARTITA LA BORSA DI STUDIO?

L’importo della Borsa di Studio, di misura non inferiore a € 200,00 e non

superiore a € 500,00, sarà determinato in base alle domande validamente

pervenute alla Regione e le risorse disponibili.

COME SARA’ PAGATA LA BORSA DI STUDIO?

La Borsa di Studio sarà erogata dal MIUR, sulla base dell’elenco dei beneficiari,

trasmesso dalla Regione, mediante il sistema dei bonifici domiciliati.

Per informazioni, telefonare ai seguenti numeri: 041 2795056 – 2795973 – 2795036 – 270 5732

(locandinainformazioni in allegato)


Webdesign – Programmierung

(Comune di Este)




Rilasciato un nuovo trailer originale red band di Hellboy  noto personaggio di Mike Mignola, impersonato da David Harbour .

Neil Marshall (Doomsday, The Descent, Centurion) ha diretto la pellicola su uno script di Andrew Cosby (Eureka), Christopher Golden e Mike Mignola. Larry Gordon e Lloyd Levin hanno prodotto il film con Mike Richardson di Dark Horse Entertainment.Hellboy è un semi-demone che protegge la Terra dalle creature sovrannaturali che la minacciano. Evocato sul nostro pianeta nel 1944 dal malvagio stregone russo Grigorij Efimovič Rasputin per conto dei nazisti, Hellboy viene salvato dagli Alleati e affidato al Professor Trevor Bruttenholm, che lo cresce come se fosse suo figlio. Una volta adulto, Hellboy inizia a dare la caccia a lupi mannari, vampiri e creature mitologiche di ogni tipo, diventando uno dei migliori detective del BPRD (Bureau of Paranormal Research and Defense). Eroe fuori dal comune, burbero, ma dal gran cuore nonostante le sue origini demoniache, Hellboy torna in azione per impedire che un oscuro destino si abbatta sull’umanità, affiancato da alcuni emblematici protagonisti del fumetto mai visti fin ora sul grande schermo.

hellboy

Ian McShane (Deadwood, American Gods) è il padre adottivo di Hellboy, il professor Trevor Bruttenholm (Professor Broom), Milla Jovovich (Il Quinto Elemento), Sasha Lane(American Honey) come Alice Monaghan, Penelope Mitchell (Hemlock Grove) è la strega Ganeida, e Daniel Dae Kim (Hawaii Five-0, LOST) il maggiore Ben Daimio.


Rilasciato in rete da Netflix il primo trailer italiano di  Osmosis, la nuova serie originale che arriverà sulla piattaforma dal 29 marzo, direttamente dalla Francia. 

Composta da 8 puntate, la storia si svolge nella Parigi di un prossimo futuro, in una società in cui la tecnologia ha conquistato l'ultima frontiera, decodificando il codice che definisce il vero amore. Scavando a fondo nei dati del cervello dei propri utenti, la nuova app di incontri "OSMOSIS" può trovare a chi lo vuole, un partner compatibile al 100%, con nessun margine di errore, trasportando il concetto della perfetta anima gemella (utopia), alla realtà. Ma c'è un prezzo da pagare quando lasci decidere a un algoritmo chi amerai? Potrai avere in cambio un amore perfetto, incrollabile, senza fine o età, a patto che lasci entrare negli angoli più reconditi della tua anima una fredda tecnologia che può accedere nel profondo del tuo cuore.

Osmosis è creata da Audrey Fouché, già sceneggiatrice de I Borgia e Les Revenants – Quando ritornano. Nel cast figurano Hugo Becker, Agathe Bonitzer, Lionel Lingelser, Viktor Klépal e Diong-Kéba Tacu.


Il 20 marzo arriva sul canale Sky Atlantic la trasposizione televisiva del romanzo di Joel Dicker del 2012 che ebbe un grossissimo successo in tutto il mondo, La verità sul caso Harry Quebert.

Ecco il teaser trailer sottotitolato :

Protagonista della serie tv è Patrick Dempsey che tolti i panni del Derek Shepherd nella serie tv Grey's Anatomy  si ritroverà in quelli di Harry Quebert, in questa serie della Epix in 10 puntate, sotto la regia di Jean- Jacques Annaud ( Il nome della rosa , Sette anni in Tibet).

Nel cast troviamo anche Damon Wayans Jr, recentemente visto in tv con la serie Lethal Weapon e Virginia Madsen.

La storia segue un giovane scrittore che in seguito ad un blocco dell’ispirazione si reca dal suo mentore, Harry Quebert. Ma qualcosa di sconvolgente cambierà per sempre le vite di entrambi. Infatti nel giardino di casa di Quebert viene ritrovato il corpo di una giovane uccisa anni primae con cui Quebert aveva avuto una storia nonostante la differenza d’età. È l’inizio di un’indagine legata a misteri nascosti nel passato da più di 30 anni...


La cerimonia degli Oscar 2019 è iniziata con una fantastica  We will rock you, cantata da Adam Lambert e i Queen, seguita da We are the champions, uno dei brani più celebri del gruppo di Freddie Mercury che ha infiammato il Dolby Theater con tutti i presenti in piedi a ballare e battere le mani. Inizio diverso quindi assieme alla scelta di non avere un conduttore per l’intera serata,  al posto del classico monologo iniziale sono apparse invece le tre comiche Maya Rudolph, Tina Fey e Amy Poehler dichiarando: “Non siamo le presentatrici, ma rimarremo qui fino alla fine facendo finta di esserlo”.

L’Oscar per il miglior film è andato alla stupenda storia di  Green Book che ha visto anche il suo attore Mahersala Ali  vincere il premio per il miglior attore non protagonista. Rami Malek e Olivia Colman hanno invece vinto secondo ogni previsione il premio come miglior attore e attrice.  Il brano Shallow di A Star is Born ha regalato la statuetta per la migliore canzone a Lady Gaga e  ai suoi coautori Mark Ronson, Anthony Rossomando e Andrew Wyatt. Roma di Alfonso Cuarón il film che fino all’ultimo si pensava potesse vincere il premio più ambito,  porta a casa tre Oscar, fotografia, regia e miglior film non in lingua inglese. Black Panther ha invece vinto i premi per costumi, scenografia e colonna sonora originale: sono stati i primi Oscar mai vinti da un film dei Marvel Studios.

Oscar 2019

Vediamo ora categoria per categoria tutti i vincitori:

MIGLIOR FILM

Green Book

A Star is Born
BlacKkKlansman
Black Panther
Bohemian Rhapsody
La favorita
Roma
Vice

MIGLIOR REGIA

Alfonso Cuarón, Roma

Adam McKay, Vice
Pawel Pawlikowski, Cold War
Spike Lee, BlacKkKlansman
Yorgos Lanthimos, La favorita

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Rami Malek, Bohemian Rhapsody

Bradley Cooper, A Star Is Born
Christian Bale, Vice
Viggo Mortensen, Green Book
Willem Dafoe, Sulla soglia dell’eternità

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Olivia Colman, La favorita

Glenn Close, The Wife
Lady Gaga, A Star Is Born
Melissa McCarthy, Copia Originale
Yalitza Aparicio, Roma

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Mahershala Ali, Green Book

Adam Driver, BlacKkKlansman
Richard E. Grant, Can You Ever Forgive Me?
Sam Elliott, A Star Is Born
Sam Rockwell, Vice

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Regina King, Se la strada potesse parlare

Amy Adams, Vice
Emma Stone, La favorita
Rachel Weisz, La favorita
Marina de Tavira, Roma

MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE

Spider-Man: Into the Spider-Verse

Gli Incredibili 2
Isola dei Cani
Mirai
Ralph Spacca Internet

MIGLIOR FILM STRANIERO

Messico, Roma

Germania, Never Look Away
Giappone, Shoplifters
Libano, Capernaum
Polonia, Cold War

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

Green Book

First Reformed
La favorita
Roma
Vice

MIGLIOR CANZONE

“Shallow”, A Star is Born

“All The Stars”, Black Panther
“I’ll Fight”, RBG
“The Place Where Lost Things Go”, Il ritorno di Mary Poppins
“When A Cowboy Trades His Spurs For Wings”, La ballata di Buster Scruggs

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Spike Lee, BlacKkKlansman

Joel e Ethan Coen, La ballata di Buster Scruggs
Nicole Holofcener e Jeff Witty, Can you ever forgive me?
Barry Jenkins, Se la strada potesse parlare
Eric Roth, Bradley Cooper, Will Fetters, A Star is born

MIGLIOR TRUCCO E ACCONCIATURE

Vice

Border
Maria Regina di Scozia

MIGLIOR SCENOGRAFIA

Black Panther

La favorita
First Man
Il ritorno di Mary Poppins
Roma

MIGLIOR EFFETTI SPECIALI (“visual effects”)

First Man

Avengers: Infinity War
Cristopher Robin
Ready Player One
Solo: A Star Wars Story

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Roma

Cold War
La favorita
Never look away
A Star is Born

MIGLIORI COSTUMI

Black Panther

La ballata di Buster Scruggs
La Favorita
Il ritorno di Mary Poppins
Maria Regina di Scozia

MIGLIOR MONTAGGIO

Bohemian Rhapsody

BlacKkKlansman
Green Book
La favorita
Vice

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE

Black Panther

BlacKkKlansman
Se la strada potesse parlare
L’isola dei cani
Il ritorno di Mary Poppins

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Free Solo

Hale County this morning, this evening
Minding the gap
Of fathers and sons
RBG

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DI ANIMAZIONE

Bao

Animal Behaviour
Late Afternoon
One small step
Weekends

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Skin

Detainment
Fauve
Mother
Marguerite

MIGLIOR SONORO (“sound editing”)

Bohemian Rhapsody

Black Panther
First Man
A quiet place
Roma

MiIGLIOR MONTAGGIO SONORO (“sound mixing”)

Bohemian Rhapsody

Black Panther
A Star is Born
First Man
Roma

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO

Period. End of sentence

Black Sheep
End Game
Lifeboat
A night at the garden







Le giornate sono sempre ricche di impegni e muoversi in macchina spesso è la soluzione migliore per chi ha tanti appuntamenti da rispettare. Ma come evitare strade trafficate, incidenti, code?

Abbiamo pensato noi ad una possibile soluzione.

Sfruttando il feed RSS che il CCISS (Centro di Coordinamento delle Informazioni sulla Sicurezza Stradale) pubblica sul suo sito web, abbiamo creato dei canali telegram divisi per grandi città
Poiché il feed non ha URL associati agli avvisi e IFTTT (app terza che permette l’automazione degli avvisi su Telegram) li richiede, è stato necessario rivedere il codice tramite l’aiuto dell’amico Andrea Borruso.

Poiché spesso chi non usa il mezzo privato, usa la ferrovia per spostarsi, abbiamo integrato anche le informazioni sulla viabilità ferroviaria.

Che aspettate ad iscrivervi ai canali Telegram?

Palermo: https://t.me/mobilitapalermo

Catania: https://t.me/trafficoemobilitacatania

Roma: https://t.me/mobilitaroma

Milano: https://t.me/mobilitamilano

Genova: https://t.me/mobilitagenova

Firenze: https://t.me/mobilitafirenze

Torino: https://t.me/Trafficoeviabilitatorino

Se volete includere altre città o avete suggerimenti per permettere di ottimizzare i canali siamo a completa disposizione.

Andrea borrusocataniaccissGenovainfo trafficomilanopalermoromatelegramtorinotraffico cataniatraffico milanotraffico palermotraffico romaviabilità stradale







Jussie Smollett

Jussie Smollet noto per la serie televisiva Empire a gennaio aveva dichiarato di di essere stato vittima di un'aggressione razzista e omofoba, riportando di essere stato insultato e picchiato da due persone nel centro di Chicago. Ora arriva la notizia che la stessa polizia di Chicago lo ha prelevato e portato in custodia per aver inventato di sana pianta l'episodio.  La polizia aveva arrestato 2 fratelli di origine nigeriana, sospettati dell’assalto, ma poi li aveva rilasciati, una decisione che aveva rafforzato la tesi dell’attacco “truccato”. Secondo la polizia, Smollett ha inventato tutto, "sfruttando il dolore e la rabbia che il razzismo causa, per promuovere la propria carriera". Un portavoce ha aggiunto che l'attore ha pagato "3.500 dollari per inscenare l'aggressione".


Angry Birds 2 (questo per ora il titolo del sequel) arriverà nelle sale il 14 novembre 2019, e questo è il primo trailer ufficiale della nuova avventura della guerra tra gli uccellini e i maiali .

Ispirato all’omonimo videogioco  il primo film ci ha raccontato la storia di tre pennuti che sono stati da sempre emarginati: Red, un uccello con qualche problema di autocontrollo, il velocissimo Chuck e il volubile Bomb. Nel momento in cui all’isola, un vero e proprio paradiso naturale in cui vivono uccelli felici e incapaci di volare, arrivano dei misteriosi maialini verdi, sono proprio i tre outsider a dover scoprire cosa i maiali siano venuti a fare.

La pellicola vanta un cast di doppiatori ufficiali, che include le vecchie conoscenze Jason Sudeikis, Josh Gad, Bill Hader, Danny McBride, Peter Dinklage e le ricche novità Leslie Jones, Rachel Bloom, Sterling K. Brown, Eugenio Derbez, Zach Woods, Awkwafina, Lil Rel Howery, Dove Cameron, Beck Bennett e Brooklynn Prince.

Un cast assai ricco, per un sequel che vedrà Thurop Van Orman e John Rice alla regia e Peter Ackerman allo script. Angry Birds è uscito al cinema nel maggio 2016, diventando il secondo maggior incasso di un adattamento videoludico di tutti i tempi. I giochi di Angry Birds sono stati scaricati oltre 4 miliardi di volte.