Vai al contenuto

Adware su Macitynet usando Facebook, cosa sappiamo e come rimediare


Adware su Macitynet usando Facebook

Da un paio di giorni chi visita Macitynet cliccando sui nostri post Facebook e usa l’applicazione Facebook, si trova spesso impossibilitato a leggere l’articolo da un banner invasivo. Questo banner appare qualche secondo appena dopo il click e impedisce la lettura dell’articolo.

A tutti coloro che su Facebook e direttamente ci hanno chiesto conto di questo problema, intendiamo prima di ogni altra cosa dire che non è Macitynet che serve quella pubblicità e che certamente non ci fornisce alcun beneficio, contrariamente a quanto ritiene qualche sprovveduto.  Macitynet ha come compito quello di creare articoli e per continuare ad esistere ha bisogno che chi lo visita sia in grado di leggere i testi che scrive. Quel banner impedisce a noi di fare quello per cui lavoriamo e ci sottrae lettori e credibilità. Pensare che questo ci dia qualche vantaggio è non avere la minima idea di come funzioni e di come si sostenga un sito Internet che ha 23 anni di storia come il nostro.

Nonostante questo non prendiamo certo sotto gamba questa vicenda. Stiamo indagando su che cosa richiami quel banner quando un utente Facebook visita il nostro sito usando l’applicazione Facebook (non succede se si usa Safari). Abbiamo messo in campo i nostri tecnici e anche i pubblicitari per verificare se sia qualche banner legittimo di nostri clienti infitrato a fare da interruttore o se la cosa stia nel mezzo tra noi e Facebook.

Quel che sappiamo per certo è che non siamo stati noi gli unici ad avere avuto questo problema nel corso degli ultimi mesi. Sappiamo anche che per funzionare e colpire si fonda su Cloudfront di Amazon, un servizio perfettamente legittimo ma che viene sfruttato da pirati informatici per gestire network pubblicitari illegittimi che approfittano della popolarità di alcuni post e siti.

Sappiamo anche che altri siti segnalano che annunci di questo tipo sono considerati dei veri e propri Adware e possono essere fortemente limitati o eliminati seguendo alcune procedure. Nell’attesa di arrivare ad una soluzione, valutando anche la possibilità di sospendere le nostre pubblicazioni su Facebook, consigliamo di seguire i passaggi che altri siti hanno consigliato prima di noi

  • Spegnere i Pop Up di Safari andando in Impostazioni –> Safari –> Blocco Finestre a Comparsa
  • Canellare il virus Cloudfront.net andando sempre in Impostazioni—> Safari –> Cancella dati siti Web e cronologia

Ribadiamo che non ci sono problemi nella visualizzazione delle nostro pagine accendendo al sito da Facebook su Safari (www.macitynet.it) o da altri media oppure usando il Bot Telegram. Macitynet fornisce anche un feed RSS, e ha un account Twitter.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *