Vai al contenuto

più URL da sottoporre al giorno


Mercoledì 13 Febbraio 2019,
Se è vero che la fetta di mercato occupata da Bing è solo una piccolissima parte di quella di Google, per alcune ricerche e per alcuni portali web può essere interessante come alternativa per trovare traffico e clienti col proprio sito. Di fatto, segnalare i singoli URL è un’alternativa alla classica scansione del feed RSS del sito o della sua sitemap XML, che – come noto – viene monitorata solo ogni tanto (ad esempio massimo una o due volte al giorno). Non avere una sitemap aggiornata o sincronizzata, in questi termini, può essere un problema per il fatto che i risultati di ricerca sembreranno più vecchi, e questo (ad esempio in caso di contenuti aggiornati o di nuovi prodotti da inserire prioritariamente tra i risultati in SERP) può essere un problema concreto.

Lo strumento di segnalazione massiva di URL, di fatto, permette...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *